linguardo

LINGUARDO.

Linguacciuto, maldicente.
Lib. Sagr. e più si dee guardare di non esser linguardo, che il più cattivo membro, che abbia il sergente, si è la lingua.
Arrigh. Tutti i medicamenti si ricordino delle linguarde lingue.