lisciato

LISCIATO.

Add. Lat. fucatus, fucosus.
Lab. n. 202. turbatrice del buono, e pacifico stato della lisciata donna.
Comen. Inf. 23. Ricoperta di fuori con lisciata bellezza d' onestà [cioè finta, e adorna]
Cavalc. fr. ling. Amico tu vien quì molto lisciato: e, cominciandogli a rimproverare ogni suo peccato, lo confuse molto [cioè con lusinghe, e pieno di finzione]
Traduzioni

lisciato

geglättet

lisciato

smoothed, smoothed down