loico

LOICO.

Che sa loica. Lat. dialecticus, gr.
Bocc. n. 59. 4. Egli fu un de' miglior loici, che avesse il Mondo.
Dan. Inf. c. 27. Dicendomi: forse, Tu non pensavi, ch' io loico fossi?