lusinghiere

LUSINGHIERE.

Che lusinga. Lat. assentator, adulator.
Mor. S. Greg. Le lingue de' lusinghieri non lo seguiranno co' suoi favori. E appresso. E poi consente alle lingue de' lusinghieri.
G. V. 11. 3. 2. Non si conviene a noi ec. essere amico lusinghiere.
Caval. fr. ling. Perchè molti lusinghieri pestiferi gli fanno a loro per compiacere.
Collaz. S. Pad. Quella si vuole imbellíre in bagnora, ed essere attorneata continuamente da brigata di lusinghieri.
Petr. canz. 48. 2. Per seguir questo lusinghier crudele.