madornale, e madernale

MADORNALE, E MADERNALE.

Di madre, da canto di madre, materno. Lat. maternus. Flos. 51.
Guid. G. Contra lo Re Acesto suo madornal bisavolo, per la scacciagione di Peleo suo avolo paternale.
¶ Per aggiunto di rami, o frutti principali degli alberi, e delle piante. Lat. principalis, praecipuus.
Pallad. Debbono aver quattro braccia, cioè quattro tralci buoni madornali:
e rimettiticci o vettaiuoli, diciamo a' rami, o frutti non madornali.
¶ Per nato di legittimo matrimonio. Lat. legitimus.
Tes. Br. 2. 29. E tutto avesse questo Federico assai figliuoli madernali, e bastardi, che rimanesser dopo di lui.
G. V. 11. 94. 6. Di costui non rimase figliuol niuno madornale.
Fioret. Cron. Ello avea molte amiche, oltre alla mogliera, e figliuoli madernali, e non madornali.
Stor. Rin. Montalb. Chi mi donasse il reame di Francia, io non sarei più contenta, imperochè i miei figliuoli son madornali.