malaguroso

MALAGUROSO.

Malagurato.
Tes. Br. 7. 20. Questi sono malagurosi, che tengono a vile, cioè, che sanno, e sempre chieggiono cose nuove.
Sen. Pist. I malagurosi s' attuffano ne' diletti, de' quali e' non si possono sofferire, poichè ne sono accostumati, e per tanto sono eglino malagurosi, e cattivi. E di sotto. I malauriosi servi sono dinanzi a lui diritti, e non osano far motto. E appresso. E più malauroso è colui, che questo gli fa apprender per suo diletto, che colui, che per necessità è costretto dell' apprendere.