malampiezza

MALAMPIEZZA.

V. A. mala volontà. Sdegno, odio, rancore. Lat. ira, indignatio.
Tes. Br. 8. 34. Della cosa aspra, e pericolosa non avete voi temenza? e si avete malempiezze: la malvagità, le brighe de' vostri cuori, fate, che l' uno si tiene all' altro.