malarrivato

MALARRIVATO.

Condotto a mal termine, infelice, misero. Lat. obaeratus, miser.
Lib. mott. Messer Gherardo da Castelli era malarrivato, richiese trenta Veneziani Ghibellini, che 'l sovvenissono di tremila lire.
Amet. 63. Quindi le muove a ciascuna parte del mio malarrivato corpo.
Passav. 231. Avresti veduto quel malarrivato esser contento di ciò, ch' ella facea.