malificio

MALIFICIO.

Vedi MALEFICIO.
Bocc. n. 39. 8. Ma per lo maleficio da lui commesso, nel pensiero impedito, ec.