mancamento

MANCAMENTO.

Il mancare, difetto, inopia: contrario di copia, e d' abbondanza. Lat. defectus, inopia.
Bocc. n. 36. 8. Grande sciocchezza è porre ne' sogni alcuna fede, perciocchè, per sovverchio di cibo, o, per mancamento di quello, avvenieno.
G. V. 11. 87. 4. Onde poi di rimbalzi, e del mancamento della credenza, più altre minori compagnie ne fallirono.
Traduzioni

mancamento

collapso, debilitate, omission

mancamento

[mankaˈmento] sm (di forze) → (feeling of) faintness, weakness