mandragola

mandragola

(man'dragola)
nome femminile
pianta erbacea perenne dalle radici tossiche Si riteneva che la mandragola fosse dotata di virtù magiche e poteri afrodisiaci.

MANDRAGOLA.

Spezie d' erba. Lat. mandragora. Gr.
Cr. 6. 76. 1. La mandragola è fredda, e secca, ec. le cui spezie son due, cioè maschio, e femmina, ec. Il maschio ha le sue foglie più lunghe, e la femmina più late.
M. Aldobr. Iusquiamo bianco, e nero, e mandragola, ove i pippioni sien cotti.
Traduzioni

mandragola

mandrágora

mandragola

[manˈdragola] sf (Bot) → mandrake