manico

manico

('maniko)
nome maschile plurale manici
parte di un oggetto da prendere con la mano, per poterlo sollevare o usare manico dell'ombrello manico del coltello

MANICO.

Parte d' alcuni strumenti, fatto, per potergli pigliar con mano, e adoperargli. Lat. manubrium, capulus.
G. V. 8. 55. 7. Un gran bastone noderuto, com' un manico di spiede.
Bocc. n. 79. 32. Don Meta, Manico di scopa. Qui nome proprio, detto in ischerzo.
¶ Diciamo uscir del manico, cioè del suo uso, quando altri fa, o spende, oltre a quel che s' aspettava da lui.
¶ E da MANICO, MANICHETTO, ma in altro significato il diciamo, come. Fare un manichetto, che é il mettere una mano in su la snodatura dell' altro braccio, piegandolo all' insù, che è atto di sdegno, e d' ingiuria, verso il compagno, aggiugnendovi le parole: oh to: simile a quel beffeggiamento, che i latini chiamavano CICARIA.
Traduzioni

manico

haft, handle, helve, lug

manico

Griff, Stiel

manico

дръжка, ръкав

manico

skaft, håndtag

manico

prenilo, tenilo

manico

dasté

manico

manico

manico

coadă, mânecă, mâner

manico

mpini, pini

manico

sap, tutacak, kol

manico

rukojeť

manico

kädensija, kahva

manico

drška

manico

ハンドル

manico

손잡이

manico

hendel

manico

håndtak

manico

uchwyt

manico

cabo, pega, alça

manico

handtag

manico

ด้าม

manico

tay cầm

manico

手柄

manico

/ci o chi [ˈmaniko] sm (gen) → handle; (di strumento musicale) → neck
manico di scopabroomstick