mare

mare (stato del mare)

Con riferimento al mar Mediterraneo e alle condizioni determinate dal moto ondoso e dal vento, il mare può essere: in bonaccia (calmo, quasi calmo, leggermente mosso) quando l'altezza delle onde non supera i 50cm e l'intensità del vento non supera 0,5 m/sec; mosso quando l'altezza delle onde non supera i 75 cm e l'intensità del vento non supera 4 m/sec; agitato e molto agitato quando l'altezza delle onde non supera i due metri e l'intensità del vento non supera 11 m/sec; grosso e molto grosso quando l'altezza delle onde non supera i 5 metri e l'intensità del vento non supera 17 m/sec; tempestoso quando l'altezza delle onde supera i 5 metri e l'intensità del vento supera 17 m/sec..

mare

('mare)
nome maschile
1. distesa di acqua salata fare le vacanze al mare Mar Mediterraneo
tempestoso / calmo
figurato lontano dalla soluzione di un problema Le indagini sono ancora in alto mare.
dappertutto, ostinatamente
promettere grandi cose che non si è in grado di mantenere
figurato luogo percorso da un continuo andare e venire di persone Questa casa è un porto di mare.
2. grande estensione un mare di sabbia
3. figurato grande quantità un mare di gente essere in un mare di guai

MARE.

Continente principale dell' acque salse, dove concorrono anche tutte le dolci. Lat. Mare, pelagus, aequor.
Bocc. n. 19. 24. Verso il Mare se ne venne. E n. 14. 8. I quali, faccendo i mari altissimi.
Petr. Son. 230. Dal Borea all' Austro, e dal Mare Indo, al Mauro.
Dan. Par. 24. Per la qual tu, su per lo Mare, andavi.
¶ Per metaf.
Dan. cant. 3. Ella è quel mare, al qual tutto si muove.
¶ Diciamo in proverbio. Loda il Mare, e tienti alla Terra. Lodare l' util grande, e pericoloso, e tenersi al piccolo, e sicuro.
¶ E quell' altro. Mare, fuoco, e femmina, tre male cose. gr.,. Lat. ignis, Mare, mulier, tria mala.
Traduzioni

mare

Meer, See

mare

mar

mare

دریا, daryâ

mare

meri

mare

mer, tas

mare

morze

mare

mar

mare

море

mare

moře, u moře

mare

hav

mare

maro

mare

mar

mare

jura

mare

zee

mare

mare

mare

hav

mare

deniz

mare

more

mare

darya

mare

more

mare

mare

바다

mare

sjø

mare

ทะเล

mare

biển

mare

mare

mare

[ˈmare]
1. sm
a. (gen) → sea
mare interno → inland sea
mare calmo/mosso/grosso → calm/rough/heavy sea
per mare → by sea
sul mare (barca) → on the sea (villaggio, località) → by o beside the sea
in mare → at sea
una vacanza al mare → a holiday beside o by the sea, a seaside holiday
andare al mare (in vacanza) → to go to the seaside
mettersi in mare → to put out to sea
c'è un po' di mare oggi → there's a bit of a swell today
uomo in mare! → man overboard!
di mare (brezza, acqua, uccelli, pesce) → sea attr
essere in alto mare (fig) → to have a long way to go
è una goccia nel mare (fig) → it's a drop in the ocean
b. (gran quantità di, lettere, lamentele) → flood; (gente, problemi, difficoltà) → host; (lavoro) → pile
ho un mare di cose da fare → I've got stacks of things to do
essere in un mare di guai → to be surrounded by problems
essere in un mare di lacrime → to be in floods of tears
promettere mari e monti a qn → to promise sb the earth
2.
il mar Caspiothe Caspian Sea
il mare del Nordthe North Sea
il mar Mortothe Dead Sea
il mar Nerothe Black Sea
il mar Rossothe Red Sea
il mar dei Sargassithe Sargasso Sea
i mari del Sudthe South Seas
il mare della Tranquillità (sulla luna) → the Sea of Tranquillity
il mar Mediterraneothe Mediterranean Sea