menzionare, e menzonare

MENZIONARE, e MENZONARE.

Mentovare.
Dan. Purg. 15. E divieto, e conforto menzionando.
Stor. Nerbonese. Io l' ho udito menzonare: egli è un franco cavaliere.
Tav. rit. D' ogni maniera di pesci, che si potesse menzonare.