mezzano

mezzano

(med:zano)
aggettivo
di valore, posizione, grandezza e sim. intermedi di statura mezzana fratello mezzano

mezzano

maschile

mezzana

(a) femminile
nome
chi combina incontri amorosi fare da mezzano

MEZZANO.

Mediatore, che tratta negozio, tra l' una persona, e l' altra. Da alcuni si dice in latino *intercessor *mediator. Flos. 16.
Bocc. n. 23. 5. Estimò costui dovere essere ottimo mezzáno tra lei, e 'l suo amante. E nov. 64. 13. Ebbe alcuni amici mezzáni.
M. V. 1. 93. Non ebbe altro legame, che la fe, e la scrittura, e la testimonianza de' mezzáni.
Com. Inf. can. 8. Qui mostra la providenza di Virgilio, nella quale, non come parte, ma come mezzáno, in tra l' Autore, e li Demoni.
Traduzioni

mezzano

Kuppler

mezzano

mezo

mezzano

mediator

mezzano

Mezzano

mezzano

mezzano

mezzano

mezzano

mezzano

mezzano

mezzano

mezzano

mezzano

/a [medˈdzano]
1. agg (medio) → average, medium; (figlio) → middle attr; (vela) → mizzen attr
2. sm/f (intermediario) → go-between; (ruffiano) → procurer
3. sf (Naut) albero di mezzanamizzen mast