micolino

MICOLINO.

Dim. di miccino, che vale, un pochin pochino. Lat. pauxilulus.
Bocc. n. 62. 12. Radi quivi, e quini, e anche colà, e vedine qui rimaso un micolino.
Sen. Pist. I veraci beni non si partono in tal maniera, che ciascuno non n' abbia un micolino.
¶ Diciamo Fare a miccino d' una cosa, che è consumarla a poco a poco, e con gran rispiarmo.
Ed è anche MICCINO talora avverb. di tempo.
Morg. Aspetta tanto ch' io torni un miccino.
Parlare a miccino, a spizzico, a spilluzico, che è dir poco, e adagio. Lat. sensim loqui.
E SPILLUZZICO, viene da SPILLUZZICARE, che è levare della cosa parte minimissima, per volta.