miglioranza

MIGLIORANZA.

Astratto di migliore, l' esser migliore. Lat. praestantia, melior constitutio.
Lib. Am. E se altro più degno vien poi, la miglioranza di quello non dee far pregiudicio alla bontà dell' altro. E appresso. La miglioranza d' uno non dee far pregiudicio alla prodezza dell' altro.