miluogo

MILUOGO.

mezzo, quasi nel mezzo del luogo. Lat. medium, medius, a, um.
N. ant. 92. 9. Per occupare il ponte, ch' era nel miluogo.
Liv. M. Elli nel miluogo, con le legioni Romane, vae. E di sotto. Elli furono prima vinti nel miluogo della schiera.
Introd. alle virt. E, quando le parve, la rinchiuse in miluogo della sua gente, e preseli tutti, sì che niuno non ne potè campare.
Tes. Br. 2. 35. E la più salda sustanza è assisa nel miluogo di tutti i cerchj, e di tutti torniamenti: cioè fondo de' Cieli, e degli elementi.