misura

misura

(mi'zura)
nome femminile
1. il rapporto fra una grandezza e un'altra a essa omogenea, presa come unità convenzionale prendere la misura di qlco calcolare la misura precisa
grandezza che serve come base di riferimento per calcolare grandezze della stessa specie L'unità di misura della capacità è il litro.
figurato giudicare due fatti analoghi con parametri diversi
procedimento per determinare eventuali difetti della vista
2. strumento usato per misurare pesi e misure
3. le dimensioni di un oggetto le misure di una stanza
adatto alle sue esigenze una città a misura d'uomo
confezionato in base alle dimensioni di una persona
4. taglia di fabbricazione degli abiti Che misura porti?
5. corrispondenza di valore tra due o più elementi Hanno prodotto in egual misura.
nella proporzione in cui
6. il giusto limite mangiare con misura
essere moderati
superare i limiti
senza limite
esageratamente
7. spec. pl. provvedimento preso per ottenere uno scopo prendere le opportune misure misure cautelari

MISURA.

Distinguimento determinato di quantità, e strumento, col qual si distingue. Lat. mensura.
Conviv. car. 3. Misura del falso mercatante, che compra con l' una, e vende con l' altra. E appresso. Con quella misura, che l' huomo misura se medesimo, misura le cose sue.
G. V. 12. 12. 1. Ancora si recò la misura dello staio, ove si facea colmo, perchè vi si faceva frode, si recò a raso, crescendo il colmo nel raso. E lib. 12. 62. 6. Avean frodato il Comune, falsando la misura, e 'l peso del pane.
Com. Inf. c. 10. Amendue parlarono in rime, canzoni, e altre spezie di diri, con misura di piedi, e di tempi sillabitati.
Dan. Purg. c. 30. Perchè sia colpa, e duol della misura.
¶ Per similit. contraccambio, merito. Lat. Hostimentum.
Fr. Giord. Salv. Riceverai cotale misura, chente farai altrui. E di sotto. Sempre le misure d' Iddio son colme, e traboccanti. E appresso. Gli rendiamo misura non piena, ma scema.
Passav. 234. Iddio renderà abbondantemente a buona misura, tormento, e pena a coloro, che fanno la superbia.
Dan. Par. 4. Di meritar mi scema la misura.
¶ Per termine, regola, modo, ordine. Lat. modus.
Tes. Br. 7. 25. Misura è una virtude, che tutti i nostri ornamenti, e tutto nostro affare, fa essere sanza difetto.
N. ant. 1. 3. La miglior cosa di questo mondo si è misura.
Bocc. n. 22. 4. Sanza misura, della Reina s' innamorò.
Dan. Purg. 23. Per seguitar la gola, oltre misura.
Petr. Canz. 11. 6. Ahi vana gente oltr' a misura altiera.
Diciamo tagliati ad una misura: che denota egualità di costumi, e pigliasi in mala parte, come il Tutti d' una buccia.
Ber. Orl. A che misura ognun d' essi è tagliato.
¶ E A misura, posto avverbialmente, vale misuratamente, con misura.
Fr. Giord. Salv. Tutti la gloria, e i doni a misura [cioè cotanto, e non più]
Tes. Br. 2. 40. Dunque conviene elli, come per necessitade, ch' elli sieno fatti a numero, e a misura.
Traduzioni

misura

измерение, мярка

misura

mål, passer godt

misura

andâzé, meqyâs, me'yâr, mizân, qadd

misura

meten, passend

misura

åtgärd, mått, anfall

misura

kadiri, kimo, kipimo

misura

rozmir

misura

andaazah, paemaa'iSH, wazn

misura

střih

misura

sopivuus, toimenpide

misura

pristajanje

misura

発作

misura

어울림

misura

anfall

misura

ความพอดี, วัด

misura

sự vừa vặn

misura

适合

misura

[miˈzura] sf
a. (Mat) → measure
unità di misura → unit of measurement
misura di capacitàunit of capacity
misura di lunghezzaunit of length
b. (dimensione) → measurement; (taglia) → size
prendere le misure a qn → to take sb's measurements, measure sb
prendere le misure di qc → to measure sth
di misura grande/piccola (scarpe, abito) → in a large/small size
(fatto) su misura → made to measure
a misura d'uomo → on a human scale
l'episodio dà la misura del livello di corruzione raggiunto → the affair gives an indication of the prevailing level of corruption
c. (proporzione) in misura diin accordance with, according to
i prezzi aumenteranno in misura del 5% → prices will increase by 5%
d. (provvedimento) → measure, step
ho preso le mie misure → I've taken the necessary steps
mezze misure (fig) → half measures
misure di prevenzioneprecautionary measures
misure di sicurezzasafety measures
e. (Mus) → time; (gruppo di note) → bar
f. (Poesia) → measure, metre
g. (fraseologia) in ugual misuraequally, in the same way
non ha il senso della misura → he doesn't know when to stop
passare la misura → to overstep the mark, go too far
bere senza misura → to drink to excess
oltre misura → beyond measure, excessively
vincere di stretta misura → to win by a narrow margin