moscardo

MOSCARDO.

Uccel di rapina di generazion di sparviere, detto così dal pigliar le mosche.
Cr. 10. 2. 3. Son minori, e chiamansi moscardi, e son maschi, e di piccola utilità.
Filoc. lib. 5. 63. Levarsi uno sparviere bellissimo, e un gheppio, e seguitare un girifalco, e un moscardo.
Morg. Quivi di mosche si pasce il moscardo, Perch' e' non è, come il fratel gagliardo.