multiplicato

MULTIPLICATO.

Add. Lat. Multiplicatus.
Dan. par. 2. Così la 'ntelligenza sua bontate, Multiplicata per le stelle spiega.
Coll. S. Pad. Ma tutte passeranno da questa multiplicata, cioè attuale operazione, alla carità di Dio, e alla contemplazione delle divine cose, con l' attuale carità del cuore.