mutabilita

MUTABILITA.

Astratto di mutabile, mutamento. Lat. mutabilitas.
Amm. Ant. La terza miseria si è la mutabilità della condizione.
¶ Per leggerezza, inconstanza. Lat. inconstantia.
S. Iug. R. Se elli, per mutabilitade di animo, usasse di mutar pace a guerra.
Mor. S. Greg. Può addivenire alcuno difetto di mutabilità.
Fr. Giord. E di questa mutabilitade, se ne puote render ragione,
Amm. Ant. Quella generazion femminile a' vizj di mutabilità, è suggetta.