nabisso

NABISSO.

Lo stesso, che ABISSO. Come Ninferno per Inferno. I Sacri dicono in lat. Abyssus, Lat. tartarus: tartara, rorum, gr.
Fr. Giord. Sal. Dice la scrittura, ch' egli sta legato nel Nabisso, per virtù d' Iddio.
E NABISSO direbbono le nostre donne a fanciullo, che mai non si fermi, e sempre procacci di far qualche male, come rompere, spezzare, fracassare che che sia, che anche gli dicon fistolo, facimale, e diavolo scatenato, gr. Flos. 44.