navicamento, e navigamento

NAVICAMENTO, e NAVIGAMENTO,

il navicare. Lat. navigatio.
Collaz. S. Pad. Perciocchè tanto è da metter la navicella del debole ingegno mio, a' pericoli del più profondo navicamento, quanto, ec.
Vegez. Con diritto navigamento era usato d' andare.