nientemeno

nientemeno

(njente'meno)
avverbio
indica aggiunta con valore enfatico nientemeno che Erano presenti nientemeno che l'ambasciatore e il console.

NIENTEMENO.

Nientedimeno.
Liv. M. Noi medesimi fummo stranieri, e nientemeno abbiamo avuto la Signoría.
S. Grisost. Avvegnach' e' paia, o sia, minor che 'l peso de' suo' peccati, neentemeno, ec. Non sia senza merito. E appresso. E neentemeno vedi, che dice: gli occhi nostri sono allo Dio nostro.
Collaz. S. Pad. E nientemeno pur troviamo noi, che, ec.
Com. Inf. c. 9. E tagliolle la testa, nella quale nientemeno rimase la proprietade intera.
Traduzioni

nientemeno

nihil minus