niuno, e neuno

NIUNO, e NEUNO.

Da NE, e UNO: vale non alcuno: ne pure uno, ed è della prosa. Lat. nemo, nullus.
Bocc. nov. 77. 37. Niuna gloria è ad un' aquila l' aver vinta una colomba. E nov. 21. 7. Il luogo è assai lontan di quì, e niuno mi vi conosce.
Cavalc. Specch. Cr. Tu vuoi molti donzelli, e Cristo non ebbe neuno.