obbietto

OBBIETTO.

Quello in che s' affissa, o lo 'ntelletto, o la vista.
Salv. dial. Amic. Questo, nel quale ciascuna cosa ragguarda, come suo vero fine.
Termine scolastico, detto comunemente in Lat. *obiectum.
Dan. Purg. 17. Lo natural fu sempre senza errore, Ma l' altro puote errar per male obbietto. E Par. 29. Però non hanno vedere interciso Da nuovo obbietto. E cant. 30. Sì che priva Dell' atto l' occhio di più forti obbietti.
Petr. Son. 40. Ne lo sfrenato obbietto vien perdendo. E Son. 191. Non conosco Altro Sol, ne questi occhi hanno altr' obbietto.
Traduzioni

obbietto

objeto