occupazione

occupazione

(ok:upa'tsjone)
nome femminile
1. la presa di possesso, spec. non autorizzata l'occupazione di suolo pubblico l'occupazione militare di un territorio
2. forma di protesta durante la quale i locali in cui si svolge un'attività vengono occupati da coloro che vi operano l'occupazione di una scuoladi una fabbrica
3. posto di lavoro giovani alla ricerca di un'occupazione
4. economia insieme dei lavoratori occupati L'occupazione è aumentata.
5. attività da svolgere È una donna piena di occupazioni.

OCCUPAZIONE.

Negozio, faccenda, briga. Latin. occupatio, negocium.
Collaz. S. Pad. Ma se noi saremo vinti da pigrizia, o vero negligenza, o occupazione ne' vizj, e ne' gloriosi parlari.
Sen. Declam. P. Se tu vuogli rimuover quelle occupazioni al tuo modo, dovresti ardergli, e tagliargli.
Fr. Giord. S. Sozzato di polvere di terrene occupazioni.
Passav. 380. La varietà degli ufici, degli studj, e delle occupazioni, che sono cagion de' sogni.
Traduzioni

occupazione

завземане, занимание, занятие

occupazione

feina

occupazione

práce, zaměstnání, zaměstnání, okupace

occupazione

ešghâl, šoghl ①

occupazione

occupation, emploi

occupazione

labor, occupation, profession

occupazione

jobb, sysselsättning, ockupation

occupazione

okkupation

occupazione

miehitys

occupazione

okupacija

occupazione

占領

occupazione

점령

occupazione

bezetting

occupazione

okkupasjon

occupazione

okupacja

occupazione

invasão, emprego

occupazione

การยึดครอง

occupazione

işgal

occupazione

sự chiếm đóng

occupazione

占领, 就业

occupazione

就業

occupazione

תעסוקה

occupazione

[okkupatˈtsjone] sf
a. (Mil) (di fabbrica, scuola) → occupation; (di casa) → occupancy, occupation; (interesse, attività) → occupation
occupazione abusivasquatting
b. (gen) → employment; (impiego, lavoro) → job, occupation
la piena occupazione → full employment