ognindi

OGNINDI.

Ogni dì, giornalmente, interpostavi la N. per farne una dizion sola, sì come, la S nella parola Ognissanti, da ogni santi. Lat. quotidie.
G. V. 11. 13. 4. E raunavansi i detti trentasei a consigliare ognindì per lo buono stato del Comune.
Lib. viagg. In quella rocca dimorava egli ognindì.
Fr. Giord. S. Ognindì s' appartien di far bene.
Vit. S. G. Bat. Ognindì cresceva più la sua fama.