ordito

ordito

Insieme di fili tenuti tra loro paralleli sui quali viene intrecciato avanti e indietro un altro filo (la trama) fino a formare un tessuto.

ORDITO.

Sust. Il filo messo insieme in su l' orditoio, per farne la tela.
Dittam. Sì come il ragno, per la tela, passa Col filo, a che s' appicca, e poi congiunto Col tratto, in su l' ordíto il ferma, e lassa. E così con le mie parole appunto In versi tesso, e Filo in su l' ordíto.

ORDITO.

Add. Lat. exorsus.
Dan. Par. 17. In quella tela, ch' io le porsi ordita.
Passav. 360. La donna buona massaia sogna lino, buon filato, e tela ordita.
Traduzioni

ordito

Gewirk

ordito

filo de ordimento, texito

ordito

yapı kumaş

ordito

ワープ

ordito

Основата

ordito

Warp

ordito

Osnowa

ordito

[orˈdito] sm (di tessuto) → warp