orgogliare

ORGOGLIARE.

Divenire orgoglioso, altiero, insuperbire. Lat. superbire, efferri.
Tes. Br. 1. 27. Ond' elli s' orgogliò verso Iddio, e verso il secolo, tanto che egli distrusse Ierusalem.
Rim. ant. P. N. E per dolce aspettare Veder mi parve ciò, che mi s' orgoglia. E le stesse rime. Così mi sto in temenza, e in volere, Ch' io non poria orgogliare In ver lo suo piacere.