ornato

ornato

(or'nato)
aggettivo part. pass. di ornare
1. decorato con qlco ornato di fiori
2. ricercato nella forma stile ornato

ORNATO.

Abbellito con ornamento, vago, adorno. Lat. ornatus, elegans.
Bocc. n. 3. 3. Le pulite, e ornate camere, compiutamente ripiene di ciò, che a camera s' appartiene. E g. 4. p. 13. E veder continuamente gli ornati costumi, e la vaga bellezza, e l' ornata leggiadría [cioè lodevoli] E n. 23. 3. Fu una gentildonna di bellezze ornata, e di costumi.
Dan. Par. 31. E d' atti ornati, e di tutte onestadi.

ORNATO.

Sust. ornatamente.
Mirac. Mad. M. Ella non vedrebbe la sua faccia, s' ella non s' astenesse dal vario ornato.
Mor. S. Greg. Quanto i discepoli meno diventan neri dalla parte di fuori, per l' ornato, ch' elli tengono della vita presente, tanto meno, ec.
Arrigh. La temperanza è ornato di tutta la vita.
Traduzioni

ornato

elegante, ornate

ornato

pa,be

ornato

aaraastah

ornato

/a [orˈnato]
1. agg
a. (adorno) ornato diadorned with, decorated with
un cappello ornato di piume → a hat trimmed with feathers
b. (stile) → ornate, florid
2. sm (Archit) → embellishment