oro

oro

('ɔro)
nome maschile
1. metallo prezioso giallo lucente un anello d'oro
contenente altri elementi tra cui argento e zinco
puro
il petrolio
parole sagge
buono e generoso
sport assegnata al primo classificato
molto vantaggiosa
credere ciecamente
2. denaro o ricchezze
essere esageratamente ricco
in nessun caso
3. pl. oggetti preziosi ori di famiglia
4. sport medaglia d'oro vincere l'oro alle Olimpiadi
5. pl. uno dei quattro semi delle carte napoletane asso di ori

ORO.

Il più prezioso d' ogni metallo. Lat. aurum.
Dan. Purg. 7. Oro, e argento fine, e cocco, e biacca.
Bocc. nov. 19. 12. Io non voglio, che tu perda altro, che mille fiorin d' oro.
N. ant. 7. 1. Un giorno tolse questo Re, molto oro, e diello a questo suo figliuolo. E nov. 82. 3. E mostrò loro, l' oro, che v' era.
Dan. Par. 23. Nell' esilio Di Babbillonia, ove si lasciò l' oro.
Petr. Son. 38. l' oro, e le perle, e i fior vermigli, e bianchi.
¶ Diciamo in proverbio, ciò che luce non è oro: che vale. Tutto ciò, che ha apparenza di buono, non è sempre buono. Lat. non omne, quod apparet, verum est.
Ridurla a oro: vale. Venire alla conclusione, ridurla al netto. Ut ad pauca redeam, disse il comico.
D' oro in oro: in eccellenza.
Ber. rim. Che quando ell' è di quella d' oro in oro, Non vale inacetarsi, o mangiar l' aglio.
E da ORO, ORPELLO, ch' è rame in sottilissime lamine, con la superficie, in tutto, del colore simile all' oro: onde ORPELLO, quasj OROPELLE. cioè con pelle d' oro. Onde talora ce ne serviam per finzione, e abbellimento.
Morg. S' io gli scrivessi e' parre' tutto orpello.
¶ Da questo ORPELLO ORPELLARE, che il volere far credere al altrui, con belle parole, che quel ch' è falso, sia vero, e quel ch' è brutto, sia bello.
Morg. Volle con lor Baldovino anche gisse, Per orpellare, e coprir le sue colpe.
Traduzioni

oro

Gold

oro

gold, or

oro

oro

oro

or

oro

ала, впрочем, злато

oro

zlato

oro

guld

oro

oro

oro

talâ, zar

oro

auro

oro

aur

oro

dhahabu

oro

zoloto

oro

zar

oro

kulta

oro

zlato

oro

oro

oro

goud

oro

gull

oro

ouro

oro

guld

oro

ทอง

oro

vàng

oro

oro

[ˈɔro] sm
a.gold
bracciale in oro o d'oro → gold bracelet
oro nero (petrolio) → black gold
oro zecchinopure gold
b. ori smpl (oggetti d'oro) → gold sg; (gioielli) → jewellery sg (Brit), jewelry sg (Am) (Carte) suit in Neapolitan pack of cards
c. d'oro (oggetto) → gold; (colore, occasione) → golden; (persona) → wonderful, marvellous (Brit), marvelous (Am)
un'occasione d'oro → a golden opportunity
un affare d'oro → a real bargain
fare affari d'oro → to do excellent business
avere un cuore d'oro → to have a heart of gold.
d. (fraseologia) nuotare nell'oroto be rolling in money
prendere qc per oro colato → to take sth as gospel (truth)
non lo farei per tutto l'oro del mondo → I wouldn't do it for all the money in the world
quell'uomo vale tanto oro quanto pesa → that man is worth his weight in gold
non è tutt'oro quel che luccica → all that glitters is not gold