osservanza

osservanza

(os:er'vantsa)
nome femminile
il rispettare le regole l'osservanza del codice stradale
bur. conformemente a in osservanza all'ordinanza ministeriale

OSSERVANZA.

Osservagione. Lat. observantia.
Espos. Vang. Stanno nella porta, cioè nella penitenza, e nell' osservanza de' comandamenti.
Serm. S. Agost. E se a voi verrà alcuno nella vostra congregazione, e osservanza, benchè al Mondo foste in gran povertà, non debbe esser però trattato di peggio [cioè regola, e ordine di religione]
Collaz. S. Pad. Onde s' addomandava lungamente qual fosse quella virtù, o osservanza, la qual potesse guardar sempre sanza danno, il monaco da' lacciuóli, e da gl' inganni del diavolo, cioè accortezza
¶ Per attenta considerazione.
Passav. 345. Voi non faceste ben l' arte, voi fallaste nella tale osservanza.
Traduzioni

osservanza

observance, observe

osservanza

observancia

osservanza

observation

osservanza

conformitate, observantia

osservanza

[osserˈvantsa] sfobservance