ostia

ostia

('ɔstja)
nome femminile
1. lit. sottile disco di pane consacrato durante la messa ricevere l'ostia
2. sfoglia di fior di farina usata come involucro per medicinali assumere un'ostia

OSTIA.

Quel che s' offerisce a Dio in sacrificio. Latin. hostia.
Passav. 104. Come si faceva per lo sacrificio, e per l' offerta dell' ostia, per lo peccato, che era un determinato sacrificio, per la legge.
¶ Per quel pane, che si consacra alla messa.
Passav. 137. Quando venne a dire le parole della consagrazione sopra l' ostia, e sopra il calice.
G. V. 6. 77. 1. Apparve, ec. in luogo dell' ostia sacra, un picciol fanciullo molto bello, e grazioso.
Collaz. S. Pad. Sempre, quando l' Abate Panuzio offeriva le spirituali ostie, questi si stette a servir nell' uficio di prima.
Traduzioni

ostia

wafer, host

ostia

hostie

ostia

hóstia

ostia

hostia

ostia

hostia

ostia

[ˈɔstja] sf (Rel) → host; (per medicinali) → wafer