ozzimo

OZZIMO.

Bassilico. Lat. *ozimum, ocymum. Gr.
Pallad. Maravigliosa cosa è dell' ozzimo, dice Marziale, che ora fiori porporini, ora rosei, ora bianchi produce.