palmata

PALMATA.

Percossa, che si da, o si tocca, in su la palma della mano. Lat. volae ictus.
Franc. Sacch. Era vago delle femmine, come i fanciulli delle palmate.
lib. Astr. E il braccio, che ha di dietro, sì con la mano destra, si è a modo, come chi vuol dar palmata ad altri.
¶ Diciamo dare, e toccare la palmata di chi da, e piglia presenti per vendere, o alterar la giustizia, o di chi si fa pagare, per tener bisca.
Traduzioni

palmata

slap