parentorio

PARENTORIO.

E detto in vece di PERENTORIO, che è termine di ragion civile: i Legisti dicono in Lat. edictum peremptorium.
Cavalc. med. Cuor. La 'nfermità è quasi una citazione, e parentorio, che Dio ci manda, perchè torniamo a ragion con lui.
Bocc. nov. 12. 6. Che m' aiuti di non so, che m' ha fatto richiedere, per una comparigione del parentorio, per lo pericolator suo, il giudice del dificio. Qui è in bocca a un contadino, il quale, sì come è loro uso, fa ogni cosa dire a rovescio.