parzionevole

PARZIONEVOLE.

Parzionabile.
Liv. M. Quando questi, ch' hanno misfatto, hanno podere d' appellare a color medesimi, che del misfatto son parzionevoli.
Col. S. Pad. Per la qual cosa già sappia ciascuno, ch' è posto in questo corpo, che sarà diputato a quella regione, e a quello ministerio, del quale egli s' avrà fatto parzionevole, e abitatore, stando in questa vita. E di sotto. Confortandolo, che se egli volesse esser parzionevole del merito, e della benedizion loro, brigassesi di ricever tosto la circoncisione.