pastinaca

PASTINACA.

Spezie di radice d' acuto sapore, e si mangia cotta. Lat. pastinaca.
Cr. 6. 93. 1. La pastinaca, ec. è di due maniere, salvatica, e domestica, e ciascuna nella radice di duro nutrimento, e meno nutrisce, che la rapa, ma ha alcuna acuità, onde sottiglia, e fà soluzione, e però provoca i mestrui, e l' orina.
Pallad. Aguale all' uscita del mese si semina la pastinaca.
Vit. S. Pad. Proccurava alcune coserelle da mangiare, chi noci, chi fichi, chi datteri, e chi erbe, e chi pastinache.
¶ Alla pastinaca salvatica diciam PASTRICCIANO :
e PASTRICCIANO diciamo anche talora huomo materiale, e semplice, ed è modo basso.
¶ PASTINACA chiamiamo anche un pesce simile alla Razza, ma non ha, ne capo, ne coda: onde si dice di cosa, che non se ne truovi ne via, ne verso, esser come il pesce pastinaca. Lat. nec caput, nec pedes.
¶ PASTINACA fu aggiunta dal Bocc. nov. 60. 18. Per ischerzo, all' India.
Bocc. nov. 60. 18. Ch' io pervenni mei infino in India pastinaca.
Traduzioni

pastinaca

parsnip, stingray

pastinaca

Pastinake

pastinaca

pastinák

pastinaca

pastinak

pastinaca

palsternakka

pastinaca

panais

pastinaca

pastrnak

pastinaca

パースニップ

pastinaca

파스닙

pastinaca

pastinaak

pastinaca

pastinakk

pastinaca

pietruszka

pastinaca

palsternacka

pastinaca

หัวผักกาด

pastinaca

yabani havuç

pastinaca

củ cải

pastinaca

欧洲萝卜