pelle

pelle

('pɛl:e)
nome femminile
1. anatomia membrana che riveste il corpo umano malattia della pelle crema per la pelle
molto magro
non riuscire a contenere la gioia o l'impazienza
essere molto teso
2. pelle di animale, eventualmente lavorata e conciata pelle di serpente scarpe di pelle
rabbrividire per il freddo o la paura
3. strato sottile di frutta / verdura la pelle delle patate
4. figurato la vita di una persona salvare la pelle
morire
ucciderlo
amici inseparabili

PELLE.

Spoglia dell' animale, invoglia delle membra. Lat. pellis.
Bocc. n. 77. 54. Parve nel muoversi, che tutta la pelle le s' aprisse, ed ischiantasse. E nov. 79. 2. Tornò tutto coperto di pelli di vai.
Dan. Purg. 17. Se mai nell' alpe Ti colse nebbia, per la qual vedessi, Non altramenti, che per pelle Talpe. E cant. 22. Che dall' ossa la pelle s' informava. E Par. 15. E vidi quel de' Nerli, e quel del vecchio, Esser contenti alla pelle scoperta.
¶ Per metaf. sembianza, apparenza.
Coll. S. Pad. Sotto pelle di virtude mena a' vizj.
¶ Diciamo in proverbio. Chi non sa scorticare intacca la pelle : e vale: che chi si mette a 'mprese difficili, e sappia poco, negl' incoe male.
Non capir nella pelle : si dice di chi, per qualche fortunato accidente sopravvenutogli, mostri eccessiva allegrezza.
¶ E quell' altro. Ognun c' è pel cuoio, e per la pelle, cioè, che ognuno è sottoposto agl' infortunj. Lat. stat sua cuique dies.
Pelle, che tu non puoi vendere, non la scorticare, cioè: non far quelle cose, delle quali tu non abbi a cavar profitto.
¶ Avverbialm. diciamo Pelle pelle, e vale poco adentro, e in superficie.
Traduzioni

pelle

Haut, Leder, Fell, /f/-Fell/n/, Balg, Peltz, Tierhaut, Pelle, Pelz

pelle

vel, huid, leder

pelle

pele, couro

pelle

кожа, косъм

pelle

skind, hud, læder

pelle

felo, haŭto, ledo

pelle

carni, pust

pelle

corio, cute, derma, pelle

pelle

oda

pelle

skóra

pelle

blană, haină de blană, piele, pieliţă

pelle

hinna, hud, läder

pelle

ngozi

pelle

deri, cilt

pelle

shkira

pelle

kůže

pelle

iho, nahka

pelle

koža

pelle

皮膚, 革

pelle

가죽, 피부

pelle

hud, lær

pelle

ผิวหนัง, หนัง

pelle

da, da thuộc

pelle

עור

pelle

皮膚

pelle

[ˈpɛlle] sf
a. (gen) → skin
avere la pelle delicata → to have sensitive skin
pelle grassagreasy skin (Cosmesi) → oily skin
pelle mistacombination skin
pelle seccadry skin
b. (di animale) → skin, hide; (di rettile) → skin; (conciata) → leather
borsa di pelle → leather handbag
pelle di camosciosuede
pelle di dainoshammy (leather)
pelli di foca (Sci) → skins
pelle di montonesheepskin
c. (buccia) → skin, peel
d. (fraseologia) avere la pelle dura (fig) → to be tough
avere la pelle d'oca → to have goose pimples (Brit) o goose flesh (Brit) o goose bumps (Am)
mi ha fatto venire la pelle d'oca (paura, disgusto) → it made my flesh creep
avere i nervi a fior di pelle → to be edgy
essere pelle ed ossa → to be skin and bone
non stare più nella pelle dalla gioia → to be beside o.s. with delight
lasciarci la pelle → to lose one's life
salvare la pelle → to save one's skin
vendere cara la pelle → to put up a fierce struggle
amici per la pelle → firm o close friends