penetrativo

PENETRATIVO.

Che penetra, che ha virtù di penetrare. Lat. penetrabilis, preso attivamente.
Cr. 4. 45. 1. Ha virtù penetrativa, e incisiva, per la sua sustanzia, e costrettiva, per le sue qualitadi.
Teolog. mistic. S' è rizzata per le penetrative radici dell' affezione, e fitta in colui, al quale, radicata, s' unisce.
Traduzioni

penetrativo

pénétratif

penetrativo

incisivo, penetrativo