pignere

PIGNERE.

Mandare avanti con forza, e con violenza. Lat. impellere.
Bocc. n. 82. 6. E quello, dall' altre aiutata, pinse in terra. E nov. 30. Quella che cosa è, ch' io veggio, che così pigne in fuori.
Petr. canz. 21. 5. Del vento, che mi pinse in questi scogli.
Dan. Purg. 24. Sì come nave pinta da buon vento. E Purg. 9. Poi pinse l' uscio alla porta sagrata. E cant. 2. Ed io, seguendo lei, oltre mi pinsi.
G. V. 8. 38. 7. Cominciarono a sdegnare, e a pigner l' un con l' altro i cavalli.
Dan. Inf. 18. Fa che pinghe, Mi disse, un poco il viso più avanti [cioè sporgi]