pirato

PIRATO.

Corsale. Lat. pirata, gr.
G. V. 11. 24. 2. Perch' era gran pirato, e rubatore in mare.
Passav. 141. Certi pirati, cioè corsali, e rubatori di Mare.
Virg. Eneid. M. Certo noi non siamo pirati.
Dan. Inf. 28. Non da pirati, non da gente argolica.