postergare

POSTERGARE.

Gittarsi dietro alle spalle. Lat. post terga proijcere.
Fiamm. Lib. 4. 140. Postergato lo scudo, i biondi capelli avendo legati con sottil velo.
¶ Per mettere in non cale, disprezzare. post habere, despicari.
Bocc. lett. laquale, postergata la ragione, solo al disiderio del concupiscibile appetito va dietro.
Traduzioni