potare

(Reindirizzato da poterò)

potare

(po'tare)
verbo transitivo
agricoltura tagliare i rami di una pianta per rinvigorirla potare le rose

POTARE.

E il tagliare, e alle viti, e agli alberi, i rami inutili, e dannosi. Latin. putare.
Cresc. 4. 12. 8. Potansi da' più di terzo in terzo anno, acciò più uve facciano, ma se ciascuno anno si potano, uve più grasse producono. E lib. 12. 11. 1. Si dee cercar la vigna vecchia, ec. e potata strettamente, ec. s' intacchi.
Pallad. Se poterai avaccio, molti sermenti: se tardi, molto frutto.
Cavalc. Med. cuor. E questo è quel potare, che disse Cristo, che ogni palmite, che facesse frutto in lui Iddio lo poterebbe, perchè facesse più frutto.
¶ Diciamo potare a vino, quando il potatore lascia i capi, o troppi, o troppo lunghi alle viti.
E potare per troncare, e tagliare. Lat. amputare.
Morg. A chi tagliava usbergo a chi potando venia le mani, e cascano i monconi.
Traduzioni

potare

podar

potare

circumcider, precider, putar

potare

avkvista

potare

Dheela laTkna

potare

تقليم

potare

[poˈtare] vt (albero da frutta) → to prune; (siepe) → to trim