precinto

PRECINTO.

Compreso, circuito. Lat. circuitus, ambitus.
Dan. Inf. 24. E se non fosse, che da quel precinto, Più che dell' altro era la costa corta. E Par. 27. Luce, ed amor d' un cerchio lui comprende, Sì come questo, e gli altri, e qual precinto, Colui, che 'l volge solamente intende.
Buti. cioè circuito: cioè della ripa.