precipizio

precipizio

(pretʃi'pitsjo)
nome maschile
luogo scosceso da cui si può precipitare La macchina è caduta in un precipizio.
a. con fortissima pendenza una roccia a precipizio sul mare
b. molto velocemente correre a precipizio giù dalle scale

figurato sull'orlo della rovina morale, della perdizione

PRECIPIZIO.

Luogo dirupato, dalquale si può agevolmente precipitare. Lat. praecipitium.
Cavalc. med. cuor. Come lo cavallo punto si getta a ogni precipizio, così l' huomo punto dall' ira si getta a ogni male. postilla. precipizio, cioè dirupamento, o pericolamento.
¶ Diciamo in proverbio. Aver da un lato il precipizio, dall' altro i lupi, cioè essere in pericolo per ogni verso. Gr. Lat. a fronte praecipitium, a tergo lupi.
¶ Per metaf. diciamo andare, o mandare in precipizio, cioè andare, o mandare in perdizione, in rovina, come di roba, d' onore, di persona, ec. Lat. in praeces ruere, pessundare.
Traduzioni

precipizio

precipice

precipizio

Abgrund, Schlucht

precipizio

precipitado

precipizio

partgâh

precipizio

précipice

precipizio

precipitio

precipizio

bråddjup, stup

precipizio

uçurum

precipizio

/zi [pretʃiˈpittsjo] smprecipice
cadere da un precipizio → to fall over a precipice
scogli a precipizio sul mare → cliffs rising sheer from the sea
essere sull'orlo del precipizio (fig) → to be on the edge of a precipice
correre a precipizio (fig) → to run headlong