proccura

PROCCURA.

Strumento di scrittura fatto, per pubblica persona, col quale si da autorità d' agitare, a uno in nome, e vece di se medesimo. Si direbbe in latin. literae procuratoriae.
Bocc. nov. 1. 10. Ricevuta Ser Ciappelletto la procura, e le lettere favorevoli del Re.