provocare

(Reindirizzato da provocammo)

provocare

(provo'kare)
verbo transitivo
1. dare come effetto, avere come conseguenza La grandine ha provocato gravi danni alle coltivazioni. Il sole mi provoca il mal di testa.
2. indurre qlcu a ribellarsi Lo hanno provocato e lui ha reagito violentemente.
3. suscitare interesse erotico Si diverte a provocare gli uomini.

PROVOCARE.

Commuovere a che che sia. Lat. concitare, irritare.
Bocc. lett. Rivocatolo, parandogli insidie, il provocò ad uccidersi.
Filoc. lib. 1. 144. Provocò la seconda schiera alla battaglia.
Vit. Plut. E provocava que' del consiglio, che si ridesser di questo fatto.
Petr. huom. Ill. Avevano provocati gli Affricani ad alcuna audacia, per salute della patria.
Cavalc. fr. ling. Conoscendo la sua miseria, provoca, verso di se, la divina misericordia.
Traduzioni

provocare

auslösen, verursachen, sekkieren, herbeiführen

provocare

всявам, извиквам, пораждам, предизвиквам, причинявам

provocare

inciti, provoki

provocare

andâkhtan, bâ'es šodan, ij'âd kardan

provocare

provocar

provocare

stârni

provocare

anstifta, förarga, orsaka

provocare

kasiri

provocare

způsobit

provocare

forårsage

provocare

aiheuttaa

provocare

prouzročiti

provocare

引き起こす

provocare

원인이 되다

provocare

forårsake

provocare

spowodować

provocare

causar

provocare

ทำให้เกิด

provocare

gây ra

provocare

引起, 原因

provocare

原因

provocare

[provoˈkare] vt (incidente, rivolta, risata) → to cause, bring about; (persona) → to provoke; (collera, curiosità) → to arouse